ISCRIZIONI ANNI SUCCESSIVI ALLA CLASSE PRIMA

Come da indicazioni normativi richiamate dalla Circolare ministeriale prot. n. 22994 del 13 novembre 2019 per gli studenti regolarmente iscritti che attualmente frequentano la scuola i genitori non devono ripresentare domanda di iscrizione, in quanto – fatta salva diversa decisione delle famiglie al termine dell’anno scolastico – la loro iscrizione è confermata d’ufficio.

E’ richiesta la compilazione di un modello

– per la eventuale variazione di dati a suo tempo comunicati Scarica modulo variazioni dati
Il modulo dovrà essere consegnato, entro il 07/02/2020, dallo studente in segreteria didattica,durante gli orari di sportello, o inviato mezzo mail all’indirizzo didattica@schiaparelligramsci.gov.it

per la consegna delle ricevute relative al contributo e alle tasse

La ricevuta dovrà essere consegnata, entro il 28/02/2020, dallo studente in segreteria didattica,durante gli orari di sportello, o inviata mezzo mail all’indirizzo didattica@schiaparelligramsci.edu.it

– per la scelta* dell’indirizzo nel triennio dell’Istituto Tecnico Economico (AFM, SIA, RIM) Scarica modulo scelta indirizzo
Il modulo dovrà essere consegnato, entro il 07/02/2020, dallo studente in segreteria didattica,durante gli orari di sportello, o inviato mezzo mail all’indirizzo didattica@schiaparelligramsci.edu.it

Solo per le future classi quarte, oltre al contributo: attestazione del versamento di € 21,17 tramite il Modello F24

codice tributo “TSC1” denominato “Tasse scolastiche – iscrizione” per un importo pari ad €6,04

codice tributo “TSC2” denominato “Tasse scolastiche – frequenza” per un importo pari ad €15,13

Solo per le future classi quinte, oltre al contributo: attestazione del versamento di € 15,13 tramite il Modello F24

codici tributo “TSC2” denominato “Tasse scolastiche – frequenza”

MODELLO F24 intestato all’Agenzia delle Entrate – Centro Operativo di Pescara – tasse scolastiche. Si precisa che il versamento andrà intestato a nome dell’alunno/a e non di chi effettua materialmente il versamento; nella causale va indicata la classe che si frequenterà.

Si ricorda che la scelta di avvalersi dell’insegnamento di religione cattolica ha valore per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni (31/1/2020), esclusivamente su iniziativa degli interessati.

Sono in corso attività di orientamento e di supporto per la scelta del percorso triennale

TASSE SCOLASTICHE : istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite modello F24, delle tasse scolastiche

Comunicazione Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia n. 1034 del 21/01/2020

Nota protocollo n. 806 del 17/01/2020

Risoluzione n. 106/E del 17/12/2019 dell’Agenzia Entrate